Vivi un'esperienza unica!

Escursioni

Rafting

Vuoi vivere una fantastica giornata, dove il tempo non si misura in ore ma in emozioni?
Provate il rafting a Papasidero, un paesino caratteristico della Calabria, all’interno del Parco Nazionale del Pollino, Patrimonio dell’Unesco. Scoprirai un paesaggio esotico, misterioso e affascinante, dove il tempo sembra essersi fermato.
Potrai vivere al meglio l’avventura grazie a diversi percorsi come il Rafting Classic, per una divertente giornata con gli amici, o il rafting family, per condividere l’esperienza con tutta la famiglia.
Oltre al rafting potrete scoprire altre divertenti attività come il Trekking fluviale, canyoing, parapendio e divertentissimi giri in Quad.

Rafting Fiume Lao


Rafting Calabria


Happy Rafting Calabria

Trekking fluviale
 

Papasidero


Cogliendo l’opportunità delle nuove tecnologie, voglio condividere i ricordi lontani di un paese sperduto tra le montagne della Calabria con coloro che, vagando tra i meandri della rete, hanno la ventura di incontrare il mio riferimento.
A. Dario

Grotta del romito

Meta costante di numerosi turisti attratti dalla sua esemplare bellezza e dalla sua importanza storica e archeologica.
Divisa in due sale che si estendono per circa 20 mt e sono caratterizzate da roccia calcarea e percorribili attraverso un cunicolo stretto e privo di luce e il riparo che si estende per circa 34 metri in direzione est-ovest

Per saperne di più


 

Bos primigenius

La figura di toro, lunga circa 1,20 metri, è incisa su un masso di circa 2,30 metri di lunghezza e inclinato di 45°.

Il disegno, di proporzioni perfette, è eseguito con tratto sicuro.
Le corna, viste ambedue di lato, sono proiettate in avanti e hanno il profilo chiuso. Sono rappresentate con cura alcuni particolari come le narici, la bocca, l’occhio appena accennato, l’orecchio.

Il Santuario di Costantinopoli

Il Santuario della Madonna di Costantinopoli (XVII-XVIII sec.). Incastonato nelle gole del Lao,ai piedi di un costone di roccia a strapiombo sul fiume, il santuario conserva un importante affresco raffigurante la Madonna Odigiatria con bambino e una statua in legno della Vergine della fine del XVII secolo.L’edificio originario di modeste dimensioni fu ampliato quasi certamente dopo la peste del 1656 e successivamente alla fine del Settecento e all’inizio dell’Ottocento. La costruzione è stata realizzata in pianta a croce greca, a tre navate e tre campate. L’edificio è raggiungibile attraverso un ponte fatto costruire nel 1904 da Nicola Dario sui resti di un altro (ancora visibile) di epoca medievale.

 

Parco nazionale del pollino

Le prossime escursioni

20 - 26 agosto 2019 Pollino 2019, escursioni, camminate, tour con Guide ufficiali del Parco e Guide AIGAE;
Radicazioni 20 - 22 agosto 2019 Alessandria del Carretto (v. prog. all.)
dal 16 al 23 Agosto 2019 XXXIV Festival Internazionale del Folklore a Castrovillari


Info utili per le escursioni:
- Punto di ritrovo: nei pressi dell'Hotel Regina, uscita autostradale Campotenese (salvo accordi diversi)
- Le attività prevedono lo spostamento con mezzi propri.
- Abbigliamento e attrezzatura necessari: a strati adatta alla stagione, pile, maglia di ricambio, scarpe o pedule da trekking comode, borraccia d'acqua riutilizzabile, pranzo a sacco con prodotti tipici, cappellino, k-way, crema solare, occhiali da sole.
Attrezzatura consigliata: macchina fotografica, bastoncini.

1
Ciao!
Lo staff di B&B Lao è a tua disposizione,
come possiamo aiutarti?
Powered by